Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

My Mini Puglia

Quando: 24 ottobre 2016, 10:48

Newsletter

my-mini-puglia-cover

Recensione di Annalisa Bonali

 

My mini PUGLIA
Alla scoperta della regione dei trulli, dei castelli e dei due mari

Con My mini Puglia ci troviamo trasportati in una calda regione del sud Italia, per noi ancora un luogo inesplorato e pertanto la curiosità è tanta..

 

Come gli altri My mini, anche questo è un libro adatto sia ai bambini più piccoli che a quelli più grandi: le illustrazioni sono tante, piacciono molto e riescono a catturare l’attenzione di tutti. C’è un gusto mix di informazioni scritte e figure per cui i ragazzi più grandi hanno anche modo di leggere senza annoiarsi, anzi questa guida può essere sicuramente un valido strumento per ripassare e approfondire gli studi scolastici.

 

La Puglia: la regione dei Trulli, dei castelli e dei due mari ci riserva molte sorprese… lo sapevate che Babbo Natale ha origini pugliesi??? …e che in Puglia c’è un castello misterioso costruito dal “mitico” Federico II utilizzando il numero 8?

 

Ma iniziamo per ordine e con l’entusiasmo che solo i bambini sanno trasmettere iniziamo a sfogliare la nostra guida.

mini-guide-puglia

Ci accolgono subito tre coloratissime mappe (noi adoriamo le mappe!) e così possiamo leggere le informazioni principali della regione, dove si trova, com’è fatta e come si fa a raggiungere. La mappa più interessante è sicuramente quella dove vengono indicati tutti i luoghi di interesse storico-artistico e le città: le illustrazioni di Camilla Pintonato ci piacciono sempre tanto e sulla mappa sono indicati ben 51 luoghi… è la pagina del libro che prendiamo di riferimento per collocare le diverse attrazioni della regione che ci verranno proposte.

 

Le pagine successive sono suddivise per argomenti:

  • la NATURA, dove scopriamo che la Puglia ha il territorio carsico e tantissime grotte da esplorare;
  • gli ANIMALI E LE PIANTE…ci sono diverse simpatiche specie autoctone di animali e nella grotta dei cervi di Porto Badisco sono state persino ritrovate delle pitture preistoriche che dimostrano che tantissimo tempo fa in questa regione vivevano anche molti cervi!!!
  • La pagina della STORIA è sempre quella che ci affascina tanto…su una linea del tempo illustrata troviamo tante informazioni, ci sono persino i dinosauri! (sono state ritrovate moltissime impronte !!) Scopriamo i dolmen, i menhir, i Dauni (una popolazione di cui non avevamo mai sentito parlare) e poi i Greci, i Romani, San Nicola, Federico II di Svevia, i Turchi..ma quanto è ricca la storia della Puglia???
  • La pagina delle LEGGENDE E MITI ci porta a viaggiare con la fantasia tra diavoli alati, mummie e sirene.

 

 

  • Visitiamo poi il capoluogo, BARI, con una simpatica mappa della città e le indicazioni sui monumenti principali: il teatro Petruzzelli, il Castello, la Cattedrale, la Basilica di San Nicola…il protettore dei bambini. Ed è proprio San Nicola ad aver ispirato, nei paesi nordici, la figura di Santa Claus, che, come fece San Nicola con le ricchezze ricevute in eredità, distribuisce regali a tutti i bambini!!

Ma quanti castelli ci sono in Puglia?

  • La pagina CASTELLI E TORRI ne illustra tanti, a noi ovviamente ci affascina subito il famoso Castel del Monte costruito in modo così originale da Federico II..(8 lati con un cortile di 8 lati con 8 torri di 8 lati..sembra quasi uno scioglilingua, ma a cosa sarà servito poi fatto in questo modo?).
  • I BORGHI in Puglia sono tanti, nati sulle montagne, sulle colline, in pianura, sul mare e addirittura sulle isole, a noi incuriosisce molto Gallipoli, perché si trova su un isolotto completamente circondato dal mare e collegato alla terraferma solo attraverso un ponte…(prima o poi andremo a visitarlo! )
  • Nella pagina MASSERIE E TRULLI finalmente scopriamo le caratteristiche e affascinanti abitazioni di Alberobello…

 

  • C’è poi una pagina dedicata a LECCE, la seconda città della Puglia (nel pieno tacco d’Italia!!), la basilica di Santa Croce dev’essere stupenda dal vivo, esempio di splendido Barocco Leccese, la sua facciata è talmente ricca di sculture di pietra dalle forme strane che ci volle quasi un secolo per costruirla!

 

  • In Puglia ci sono anche tante Chiese in stili diversi, (bizantino, romanico, gotico, barocco), le più famose sono riportate nella pagina CHIESE E CRIPTE (c’è anche quella più recente di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, opera del famoso architetto genovese Renzo Piano)

 

Eccoci cosi alle pagine finali di My mini Puglia:

  • FATTO A MANO con tutte le magnifiche creazioni artigianali di questa regione: i Pupi di cartapesta, i pumi di mille colori, i capasoni e le pignatte, i divertentissimi fischietti di terracotta.
  • FACCIAMO FESTA con le tradizionali feste pugliesi e TUTTI A TAVOLA con tutti i piatti tipici.

 

Le cose imparate da questa lettura sono davvero tante! Per chi ha in previsione una vacanza in questa bellissima regione consigliamo come sempre di acquistare e leggere il libro prima di partire. My mini Puglia è comunque un’ottima guida anche per chi non ha in programma di visitare la Puglia: perché far conoscere le bellezze dell’Italia ai nostri bambini attraverso i libri è farli viaggiare con la fantasia!!

 

Titolo:My Mini Puglia
Autore:Illustrazioni di Camilla Pintonato
Testi di William Dello Russo
Editore:Sime books
www.sime-books.com
Brossura:32 pagine
Prezzo di copertina:12.90 euro
Versioni disponibili:Italiano Inglese
Eta'dai 5 anni
Compra il libro:Sime books
www.sime-books.com

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997