Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

PISA: La Certosa Monumentale di Calci

Quando: 11 dicembre 2014, 13:14

Newsletter

certosa

IN EVIDENZA : 

  • Per chi desidera visitare la Certosa con i propri bambini durante l’anno, e’ possibile  partecipare ad una delle  attività pensate appositamente per le famiglie. Non volete aspettare le nostre domeniche in programma o volete organizzare un pomeriggio speciale per i vostri figli e i loro amici? Ecco come fare!
    * Create un gruppo di bambini dai 3 anni in su (al massimo 20) con almeno due adulti accompagnatori.
    * Scegliete una delle nostre attività o chiedetecene una su misura, siamo a vostra disposizione.
    * Proponeteci un pomeriggio a scelta tra giovedì, venerdì e sabato e…prenotate!
    * Il costo dell’intera attività è di 100 euro + 5 euro per ogni adulto (per il pagamento del biglietto di ingresso al Museo della Certosa).
    Qui www.didatticaincertosa.it/famiglie  le proposte della Certosa.

La Certosa di Calci, uno dei monasteri certosini più importanti d’Italia, sorge a circa 10 chilometri da Pisa. Ampliata tra XVII e XVIII secolo, si presenta oggi come uno splendido monumento barocco.

Attualmente ospita il Museo nazionale della Certosa monumentale di Calci e il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, in seguito al trasferimento dei monaci avvenuto nel 1972.

La visita del Museo nazionale è un suggestivo viaggio nel mondo dei certosini, alla scoperta della vita solitaria che vi conducevano, fatta di rigore, meditazione e contemplazione, in ambienti che ancora oggi stupiscono per sfarzo, magnificenza e splendore dei decori.
La struttura architettonica del complesso, racchiuso entro un alto muro che lo isolava dal resto del mondo, riflette la divisione dei compiti e delle funzioni tra monaci e conversi e il percorso di visita occupa tutta la parte del monastero riservata ai padri, toccando gli ambienti più significativi e ricchi di opere d’arte: la splendida e verde corte d’onore, la chiesa rivestita di appariscenti affreschi, le numerose cappelle per la celebrazione della messa individuale da parte dei padri, il monumentale chiostro grande, l’austera cella, il chiostro e la cappella del capitolo per le riunioni dei padri, il grande refettorio per i pranzi domenicali, la ricca foresteria per le visite del granduca e l’annesso chiostro su due livelli, infine, nel corpo di fabbrica staccato, l’antica spezieria per la produzione e vendita di medicinali.

certosa-visita

I Servizi Educativi del Museo organizzano attività dedicate alle famiglie per avvicinare bambini e adulti al suggestivo mondo della Certosa attraverso il gioco e il divertimento.
Dopo l’inaugurazione dei laboratori per le famiglie in concomitanza con l’iniziativa regionale della Toscana Amico Museo nella primavera 2013, sono previste per tutto l’anno, a partire da settembre 2013, attività dedicate a bambini accompagnati da adulti.
In programma visite tematiche seguite da attività laboratoriali progettate intorno al tema della Certosa e dei suoi innumerevoli spunti conoscitivi, sfaccettature, curiosità: i certosini artigiani, la spezieria e le erbe medicinali del monaco speziere, i giardini e gli orti coltivati da padri e conversi…e molte altre sorprese!

Per conoscere il programma e il tipo di attività potete consultare il nuovo sito dei Servizi Didattici della Certosa

www.didatticaincertosa.it

certosa-lab

 famiglie-alla-certosa-di-calci

Ti potrebbe anche interessare...

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997