Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

MILANO: Mostra UMBERTO BOCCIONI. MITO E MEMORIA

Quando: 15 marzo 2016, 10:54

Newsletter

boccioni-palazzo-reale-milano

A cento anni dalla morte di Umberto Boccioni (1882-1916) Milano celebra con una grande mostra l’artista del Futurismo, indiscusso protagonista dell’Avangiardia italiana.
Un’occasione unica per scoprire i più importanti dipinti e sculture dell’artista, ma anche dei principali protagonisti della cultura a lui contemporanea, insieme ad un’ eccezionale selezione di 60 disegni di Boccioni provenienti dal Castello Sforzesco di Milano.

 

 

Ricca di novità, la mostra racconta il percorso artistico di Boccioni, la sua fama internazionale e la sua attività milanese, alla luce anche di inediti documenti riemersi.
Frutto di un progetto di ricerca curato dal Gabinetto dei Disegni della Soprintendenza del Castello Sforzesco, la mostra è prodotta e organizzata da Castello Sforzesco, Museo del Novecento e Palazzo Reale con la casa editrice Electa, e presenta circa 280 opere tra disegni, dipinti, sculture, incisioni, fotografie d’epoca, libri, riviste e documenti.

 
In mostra si potranno ammirare opere provenienti da importanti istituzioni museali e collezioni private di tutto il mondo, tra cui la Pinacoteca di Brera, le Gallerie d’Italia di Milano, la Camera di Commercio di Milano, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, la collezione Gianni Mattioli, la Peggy Guggenheim Collection di Venezia, la Collezione Barilla di Arte Moderna, il Museo Cantonale d’Arte di Lugano, il Metropolitan Museum of Art di New York, e Getty Foundation di Los Angeles, il Musée Picasso e il Musée Rodin di Parigi, l’Osaka City Museum of Modern Art, il Kunsthistorisches Museum di Vienna.

 

 

Cuore della mostra, sviluppata in ordine cronologico e per nuclei tematici, l’eccezionale corpus di disegni di Boccioni provenienti dal Castello Sforzesco, insieme a scritti e documenti inediti riscoperti di recente, nei quali il percorso stilistico dell’artista è riconoscibile in tutte le sue fasi di maturazione: dalla formazione divisionista, simbolista ed espressionista, che guarda nel contempo alla tradizione classica, rinascimentale e barocca e alle coeve correnti figurative europee, fino all’affermazione del Futurismo.

 
Sarà Boccioni stesso ad introdurre il visitatore nel percorso della mostra, che apre simbolicamente con il suo celebre Autoritratto proveniente dalla Pinacoteca di Brera, esposto al centro della prima sala per rendere visibile anche l’Autoritratto presente sul retro.

 
Segui #Boccioni100

 

 

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana
una mostra Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale, Museo del Novecento, Castello Sforzesco, Electa
a cura di Francesca Rossi con Agostino Contò.

 

 

UMBERTO BOCCIONI (1882-1916): GENIO E MEMORIA 

Dal 23/03/2016 al 10/07/2016

 

Orari:

 

Lun: 14:30 – 19:30
Mar – Mer – Ven – Dom: 09:30 – 19:30
Gio – Sab: 09:30 – 22:30

Ultimo ingresso: un ora prima della chiusura.

 

Costo biglietto

  • Intero € 13,00
  • Ridotto € 11,00 studenti, gruppi, over 65, disabili e convenzioni
  • Scuole € 7,00 (valido anche per gruppi organizzati da Touring e FAI)
  • Speciale Famiglia € 11,00 adulti e € 7,00 ragazzi (dai 6 ai 14 anni) *incluso libretto guida e ingesso alla mostra 2050 Breve Storia del Futuro.

 

Per le Famiglie con bambini:

 

  • Tutti i week end della mostra (dal 23/03/2016 al 10/07/2016)  Aster ed Ad Artem organizzano visite guidate per famiglie con bambini 6/10 anni. SARANNO TUTTE SEGNALATE IN CALENDARIO SU KAT

 

  • Audioguida per bambini compresa nel biglietto d’Ingresso. DA PRENDERE senz’altro se si vuole visitare la mostra in autonomia

 

Vuoi preparare il tuo bambino alla visita? Il futurismo è sempre una storia entusiasmante da raccontare ai Bambini. Ecco qualche bel libro che parla dell’argomento:

 

  1. Futurismo, Giocare per conoscere l’arte

Il volume Futurismo, spiega ai bimbi alcune opere di Carrà, Boccioni, Sant’Elia, Balla, Severini, Govoni, Depero, Russolo oltre a tanti giochi e letture interessanti.
Veramente carino, con bei disegni e un testo veramente ben fatto, chiaro e comprensibile senza rinunciare a trasmettere nozioni importanti ai piccoli lettori

 

2. Futurismo. Tutto corre rapido

Un viaggio nell’epoca della macchina, dell’esaltazione della vita moderna, della velocità e dell’energia. Un libro colorato e divertente che introduce il bambino nel mondo dell’arte attraverso il gioco e la fantasia.

 

3. Collana Sogni Intorno all’opera: Nitrito in Velocità

Una storia per bambini, raccontata e illustrata, ispirata all’opera di Fortunato Depero, anche lui Futurista. All’interno del libro un dvd con la lettura vibrante del racconto dalla voce dell’autore Max Manfredi, per poter far seguire il libro anche ai bambini che non sanno ancora leggere!
Se volete spiegare che cos’e’ il Futurismo ai bambini, questo e’ un libro da non lasciarsi sfuggire!

 

4. La Mostra in Mostra

La Mostra in Mostra è un viaggio nell’affascinante e poco conosciuto mondo delle gallerie d’arte. Pagina dopo pagina si racconta cosa è una galleria d’arte ma in particolare come si allestisce una mostra. Chi sono le persone che ci lavorano, come si progetta lo spazio, chi è un artista…

 

 

Tutti le visite per famiglie alla mostra:

 

Non ci sono appuntamenti segnalati in questo momento

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997