Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

Lab alla Fiera ART&TOURISM

Quando: 13 maggio 2012, 17:12

Newsletter

ART-E-TOURISM

Art&Tourism è la prima fiera internazionale dedicata al turismo culturale e dell’arte organizzata a Firenze, dal 18 al 20 maggio 2012, negli eleganti spazi della Fortezza Da Basso.

Sabato e domenica la fiera sara’ aperta al pubblico… Sono previsti tantissimi eventi per le famiglie. KAT vuole segnalarvi  UN GIORNO AL MUSEO: un’area speciale tutta dedicata all’intrattenimento di famiglie con bambini e ragazzi.

All’inteno della Fiera, presso gli stand di EduMusei ogni ora e mezza sarà possibile partecipare gratuitamente ai laboratori proposti da undici musei toscani per un’esperienza di cultura e di arte divertente e formativa al tempo stesso.
Attività promossa in collaborazione con la Regione Toscana – Direzione generale Competitività del sistema regionale e Sviluppo delle competenze – Settore Musei ed ecomusei.

La partecipazione ai laboratori è gratuita ed aperta a tutti, fino ad un massimo di 25 persone (salvo diversa indicazione).
È necessaria la prenotazione, che può essere effettuata telefonando allo 0574-433095, tutti i giorni dal 3 al 18 maggio, dalle ore 10.00 alle 17.00 o scrivendo a info@edumusei.it.

  • 19/05, ore 12.30:  Organizza il Museo di storia naturale del Mediterraneo, Livorno.  “L’Ortica: dal dna alla medicina” L’Ortica punge e non è certo una pianta molto amata… tuttavia questa attività ci insegna ad estrarne il dna, oltre ad imparare a riconoscerne le proprietà fisiche e le qualità medicinali. I partecipanti sono coinvolti nell’estrazione del dna dalle foglie dell’ortica e impegnati nel riconoscimento di alcune sue caratteristiche. Ogni partecipante porterà a casa la provetta con il dna estratto. Destinatari: per tutti dai 10 ai 99 anni. * L’attività è possibile fino ad un massimo di 10 ragazzi.
  • 19/05, ore 14.30:  Organizza il Museo Diocesano, Massa.“Sul filo della storia: dal filo all’intreccio, dall’intreccio al manufatto” Grandi e bambini possono sperimentare, attraverso l’utilizzo di un telaio metallico creato con materiale di recupero, una innovativa tecnica d’intreccio chiamata Brandamaglia. Al termine del laboratorio i bambini e gli adulti potranno conservare i piccoli manufatti realizzati. Destinatari: per tutti dai 6 ai 99 anni.
  • 19/05, ore 15.45: Organizza il Complesso del santa Maria della Scala. Bambinus, Siena. “Cuccioli e bambini: laboratorio di disegno e scrittura” . Il laboratorio è dedicato alla cultura cinese. I bambini sono guidati nella realizzazione degli ideogrammi e disegni ispirati alla raccolta di xilografie cinesi degli anni ’50 di proprietà del Museo. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni.
  • 19/05, ore 17.00: Organizza il  Museo di scienze planetarie, Prato.  “Rocce dal macro al micro”. I ragazzi osservano ad occhio nudo i campioni macroscopici di rocce e al microscopio ottico polarizzante i preparati di meteoriti e rocce terrestri. Con l’aiuto dell’operatore imparano a distinguerne le caratteristiche e a conoscere e comprendere i fenomeni che hanno portato alla formazione geologica della Terra. Destinatari: per ragazzi e giovani dagli 11 ai 18 anni.
  • 19/05, ore 18.15:Organizza il Museo di storia naturale e del territorio, Calci. “Zoologia…a occhi chiusi”. Tocchiamo e sentiamo, a mani nude, ma con gli occhi bendati, alcuni reperti e preparati zoologici del Museo: alla riscoperta dei nostri sensi, proviamo a individuare le differenze e le somiglianze tra i reperti (ossa, crani, pelli, squame) e poi, sbendati, su una scheda trasferiamo le nostre impressioni descrivendo i diversi oggetti. Un’esperienza curiosa e importante per entrare nel mondo della biologia evoluzionistica, della zoologia classica, della biodiversità. Destinatari: per tutti dai 6 ai 99 anni. * Il laboratorio ha la durata di 20 minuti. Si tengono 3 laboratori per 6 persone al massimo ciascuno.
  • 20/05, ore 09.45:Organizza il Museo Horne, Firenze. “Il gioco dell’intarsio”. Il gioco dell’intarsio è un laboratorio creativo in cui bambini e adulti possono sperimentare in prima persona l’antica tecnica dell’intarsio ligneo, decorando una cassettina con impiallacciature di legni diversi. Ogni partecipante può così entrare in contatto con le tecniche tradizionali di lavorazione del legno, ancora oggi vive grazie al lavoro e alla sapienza degli artigiani fiorentini. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni con adulti accompagnatori
  • 20/05, ore 11.00:Organizza il Museo archeologico e d’arte della Maremma, Grosseto“La scrittura etrusca”. Ai bambini e ai ragazzi si propone il metodo di apprendimento della scrittura etrusca, con il maestro che guidava la mano dell’allievo. Durante il laboratorio si impara a leggere, a comprendere le iscrizioni e a scrivere in etrusco sui supporti dell’epoca, come tavolette cerate o lastre di rame, entrando in contatto con un alfabeto diverso dal nostro, cogliendo differenze e identità con l’alfabeto latino. Infine si scopre, con le iscrizioni etrusche, che saper decifrare un alfabeto non è sufficiente a conoscere una lingua. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni
  • 20/05, ore 12.15: Organizza il Civico museo archeologico, Camaiore. “L’arte nella Preistoria” Viene simulata con la carta la parete di una grotta e vengono riprodotti in disegno a carboncino e con colori naturali i più famosi soggetti delle raffigurazioni del Paleolitico europeo. Si possono anche disegnare su ciottoli fluviali raffigurazioni di animali o di motivi geometrici sulla base di immagini di reperti rinvenuti in Europa, usando sostanze naturali come ocra e altre terre colorate. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni
  • 20/05, ore 14.15: Organizza il Museo contadino di Casore del Monte, Marliana“Lo spaventapasseri: gioco, scopro e ri…creo” Il laboratorio dello Spaventapasseri è uno spazio ludico – didattico di libera espressione creativa e sensoriale. I partecipanti si avvicinano a questa tradizione popolare legata alla cultura contadina attraverso modalità divertenti e coinvolgenti. Si leggono storie. Si osservano immagini. Si gioca con il materiale a disposizione, vario ma povero (paglia, carta, stoffa, legni…). Infine si costruisce. E’ un modo per riscoprire il piacere della manualità ed il gusto di divertirsi con l’aiuto della fantasia ed il riuso delle cose semplici. Destinatari: per tutti dai 3 ai 99 anni.
  • 20/05, ore 15.30: Organizza ilIl Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento, Montevarchi.  “Memory al Cassero”. Gioco didattico per stimolare l’osservazione e la memoria. I partecipanti, suddivisi in squadre, potranno giocare al classico gioco del memory: tessere giganti con la riproduzione di alcuni dettagli delle opere conservate nelle sale della collezione permanente de “Il Cassero per la scultura italiana”. Scopo del gioco è formare il maggior numero di coppie. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni
  • 20/05, ore 16.45: Organizza ilMuseo della paglia e dell’intreccio Domenico Michelacci, Signa. “Ma che bel cappello!” Un cappello è un cappello, ma con nastri, fili e fiori: lo decori come più ti piace, lo indossi e lo porti via con te. Destinatari: per bambini e ragazzi dai 7 ai 15 anni.

[google-map-sc]

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997