NAPOLI: La Citta’ della Scienza

citta-della-scienza

IN EVIDENZA:

  • Festa della Mamma – 11 maggio 2014

    Anche quest’anno Città della Scienza festeggia le mamme, un’intera giornata di attività, laboratori, incontri dove le mamme  potranno condividere la festa a loro dedicata con i propri bambini. Laboratori di biscotti, caccia al tesoro per tutta la famiglia dedicata ai cuccioli di dinosauri e alle loro mamme, curiosità e scoperte delle “mamme” del mondo animali ed un profumatissimo flowerlab in cui preparare creazioni floreali: un’occasione speciale per mamme e bambini in cui ritrovare la dimensione del gioco e del fare insieme, cimentandosi in queste e molte altre divertenti attività!

    SCARICA IL PROGRAMMA

  •  MOSTRA: BRAIN UN MONDO IN TESTA dal 8 Novembre 2013. Effetti speciali, animazioni, riproduzioni 3D e simulazioni virtuali coinvolgeranno i ragazzi in un ambiente allo stesso tempo divertente ed educativo.
  • Inoltre ai più piccini – ma non solo – è dedicata una originalissima mostra proveniente dall’Australia: “Cuccioli e uova di Dinosauri”, realizzata con la consulenza dei maggiori esperti di paleontologia nel panorama internazionale.

La mostra, unendo scienza e arte, illustra le abitudini di vita dei dinosauri attraverso una incredibile varietà di cuccioli carnivori ed erbivori, di uova e di nidi rinvenuti in tutto il mondo.
Visitando la mostra i bambini scoprono come i dinosauri accudivano i loro cuccioli e come vivevano in famiglia. Possono toccare vere ossa di dinosauro e ricostruzioni in scala reale di nidi, uno dei quali grande più di 2 metri!

INFO SU ORARI ED EVENTI
+39.081.7352.424

Contact Centre
+39 0817352258 +39 0817352259 +39 081 7352 220 +39 081 7352 222
fax +39 081 7352 224

 

 Napoli: 4 marzo 2013:

Dopo una lunga notte di fiamme i luoghi del Museo di Città della Scienza non esistono più.

Un forte, fortissimo abbraccio a tutti i dipendenti delle citta’ della Scienza e alla citta’ di Napoli. Vi siamo vicini, in questo momento difficile.

Dal 10 Aprile 2013 RIAPRONO i seguenti spazi della citta’ della Scienza: 

  • SCIENCE CENTER: riapre le porte al pubblico con una serie di mostre interattive legate alla fisica e alle scienze naturali. Si comincia da I Giochi di Einstein  una mostra suddivisa  in cinque sezioni che inizia con il viaggio a bordo di un trenino per  rivivere gli esperimenti della relatività galileiana; Con la mostra Avventura sui vulcani – la Terra raccontata dai ragazzi donata dalla SISSA MediaLab di Trieste, si illustreranno ai ragazzi i vulcani e il loro significato nella storia del nostro pianeta e dell’umanità, con particolare riguardo ai vulcani italiani. Inoltre, per informarsi sul rischio sismico, ci sara’ un exhibit sulla distribuzione dei terremoti nel mondo in tempo reale. Completeranno le esposizioni un estratto della Mostra Gnam: L’Agricoltura in Campania conta… e i segreti del mangiar sano
  • OFFICINA DEI PICCOLI: Riapre con un grande evento! la mostra gioco Equilibrio, per bambini realizzata dal MUBA di Milano, per avvicinarsi ai temi dell’alimentazione, della nutrizione e delle risorse alimentari. La mostra presenta una serie di situazioni sulle quali i bambini possono intervenire alla ricerca di un equilibrio che migliora la vita dell’uomo. La mostra è strutturata per adattarsi alle diverse età e competenze dei bambini consentendo diversi livelli di approfondimento, per creare insieme ad ogni classe un percorso unico. Gli educatori accompagnano i bambini nel processo di conoscenza, raccogliendo e rilanciando e le considerazioni e le scoperte dei bambini. A grande richiesta torna anche il Burattino Virtuale BIT – che grazie all’opera di E-tica srl, Stefano Roveda e Giacomo Verde è di nuovo presente nel nostro Science Centre. Bit si potrà incontrare all’interno della mostra Equilibrio e come suo solito, intratterrà i piccoli visitatori con giochi, commenti e spunti per l’esplorazione delle nostre aree espositive.
  • PLANETARIO: Il Planetario di Città della Scienza non muore con l’incendio, ma trova la sua ideale continuazione in un Planetario Gonfiabile, gentilmente offerto dai Musei Scientifici di Roma Capitale, uno spazio di 6 metri di diametro, un sistema di proiezione simile a quello operante nelle grandi cupole del Planetario del mondo. Questo spazio di comunicazione astronomica itinerante va ad arricchire l’offerta culturale di Città della Scienza, perché destinata al pubblico dei più piccoli.  In programma due specifici spettacoli ad-hoc per un pubblico di bambini dai 3 ai 10 anni: “Occhi verso il cielo” e un “Viaggio nel cosmo” tra i quali scegliere e che saranno proposti in continuo, ogni 40 minuti.

DA NON PERDERE!

La città della scienza è un museo scientifico interattivo nel quartiere di Bagnoli a Napoli gestito dalla fondazione IDIS, una delle “organizzazioni non governative in relazione ufficiale” con l’UNESCO. I visitatori, grandi e piccoli, sono chiamati a sperimentare direttamente i fenomeni scientifici presenti in natura e nella vita quotidiana: non ci sono oggetti in mostra da “guardare e non toccare”, ma esperienze da fare. All’interno del Museo si trova l’Officina dei Piccoli, la sezione del Science Centre interamente dedicata ai bambini da 0 ai 10 anni. Fa parte della rete internazionale dei musei per i bambini Hands-on (come Explora, il museo dei Bambini di Roma e il Muba,  il museo dei Bambini di Milano ) ed è stata realizzata attraverso il coinvolgimento diretto dei bambini con il metodo della progettazione partecipata. Il percorso di visita  nelle  aree diversificate per fascia di eta’ dello spazio Officina dei Piccoli, si fonda sul gioco e l’esplorazione attiva, con un forte coinvolgimento del piano percettivo, emotivo ed estetico. Nonostante non ci sia una proposta esclusiva per le famiglie straniere, questi spazi sono sicuramente fruibili anche da bambini che non parlano italiano. officina dei piccoli della citta' della scienza di Napoli In diversi periodi dell’anno l’officina dei piccoli, propone inoltre laboratori o attivita’ specifiche.

  • attività ludico scientifiche
  • mostre interattive
  • laboratori di creatività
  • osservazioni naturalistiche nel giardino
  • osservazioni del cielo notturno nel Planetario

citta della scienza di Napoli

trip advisor link

Descrizione attivita':Officina dei Piccoli, la sezione della Citta' della Scienza interamente dedicata ai bambini da 0 ai 10 anni. Fa parte della rete internazionale dei musei per i bambini Hands-on. Laboratori ed attivita' per i bambini
Eta':dai 3 anni
Dove:Via Coroglio, 104, 80124 Napoli, Italia
Quando:ORARI CITTA' DELLA SCIENZA: da lunedì a sabato ore 9 – 17
(da giugno a febbraio il Science Centre è chiuso di lunedì)
domenica e festivi ore 10 – 18
Costo attivita':Ingressi ordinari
Adulti € 7,50
Ridotto (3 -18 anni) € 5,50

Planetario (in aggiunta al biglietto d’ingresso) € 3,00
Per iscriversi:informazioni: +39 081.24.200.24
Sito Web ufficiale:www.cittadellascienza.it

Ti e' piaciuto l'articolo? Vuoi essere informato su tutte le novita' di KAT?
Iscriviti alla nostra NewsLetter!

I Crediti di questo articolo li puoi trovare

1 Comment

  • [...] poco più di un mese dal rogo che ha devastato la Città della Scienza di Napoli, il Museo Galileo si unisce alla catena di solidarietà avviata da altre istituzioni culturali e [...]

Lascia un Commento

Annunci

Unisciti a noi in Facebook

Recensioni TripAdvisor

Che Fare a Napoli:

Meteo a Napoli