Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

I Musei di Velletri

Quando: 24 gennaio 2014, 16:04

Newsletter

VELLETRI-MUSEI

  IN EVIDENZA:

  • Domenica 23 febbraio ore 17:00 Famiglie al Museo | Al Museo Civico Archeologico: ‘Non guardarmi…forse è meglio!’
    Conosciamo la storia di Medusa e i segreti per non rimanere pietrificati dal suo sguardo
  • Sabato 15 febbraio ore 17:00 SABATO AL MUSEO | Al Museo Civico Archeologico:  ‘Passatempi romani’ Divertiamoci insieme con i giochi dell’Antica Roma

Info e prenotazioni: PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Sistema Museo Call Center 199 151 123 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 15.00 Sistema Museo Velletri velletri@sistemamuseo.it Musei Civici di Velletri 06 96158268 SOLAMENTE il sabato e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 www.velletrimusei.it

Velletri e’ una bella cittadina a due passi da Roma in cui trascorrere un piacevole week end passeggiando tra i vicoli del centro storico tra monumenti, chiese e bei negozi, all’insegna della buona cucina e del buon vino. I Musei  di Velletri (Museo Civico Archeologico, Museo Civico di Geopaleontologia, Museo Diocesano) sono ormai da anni molto attenti alle esigenze delle famiglie e dei bambini. In Particolare esiste all’interno dei tre musei civici  un “itinerario  bimbi“, un percorso illustrato per i più piccoli, posizionato ad altezza di bambino, in cui i pannelli sovrastanti sono raccontati con una grafica accattivante e un linguaggio semplice e divertente. La Mascotte del museo di Geopaleontologia e’ il Vulcano dei Colli Albani che viene raffigurato in diversi modi in relazione alle sue varie fasi: prima giovane e scoppiettante, poi in piena attività, quindi sempre più vecchio e tranquillo, col laghetto nel cratere ed un folto bosco per barba nella fase di quiescenza. Il bambino sin dall’ingresso del museo incontra la mascotte–guida che si propone come suo accompagnatore; impara a riconoscerlo, ritrovandolo poi sempre al suo fianco in questo originale percorso di lettura che diventa una piacevole avventura alla ricerca del sapere. Le Mascotte del museo Archeologico  sono invece rappresentate dall’ Ispettore Onorario che opero’ a Velletri nella seconda metà dell’Ottocento Oreste Nardini, a cui è stato intitolato il Museo stesso, e da due bambini di quell’epoca. La veste grafica, le citazioni testuali poste in apertura nei pannelli bilingui, nonché i caratteri utilizzati rimandano al medesimo periodo storico, ai giornali dell’epoca di cui sono riportati fedelmente notizie, scoperte e commenti dell’archeologia locale del tempo. Cosi’, le figure dell’ispettore e di due bimbi – sempre presenti come guida/mascotte – fanno riaffiorare il gusto di quel tempo, stimolando con giochi e quesiti l’attenzione e la curiosità, incoraggiando a elaborare in forma autonoma e creativa. La Figura Mascotte del Museo Diocesano e’ quella di un cardinale-vescovo che insieme ad un bambino e una bambina propone in ogni sala dei giochi e delle domande per arrivare a capire insieme al pubblico dei giovani visitatori l’uso di alcuni oggetti spesso sconosciuti. Attraverso l’uso delle immagini e dei giochi i bimbi arriveranno a capire l’importanza dei dipinti, delle sculture, dei tessuti e degli oggetti di uso liturgico attraverso un viaggio divertente e pieno di colori. Inoltre i Musei organizzano attivita’ per le famiglie durante tutto l’anno e durante il periodo estivo. Tutte le informazioni aggiornate le trovi ad inizio articolo.  trip advisor link [google-map-sc]

Comments (One Response)

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997