Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

GENOVA: Mostra MUNCH a Palazzo Ducale

Quando: 24 aprile 2014, 16:00

Newsletter

MUNCH

IN EVIDENZA: 

  • Sabato 26 aprile è in programma alle ore 16.00

 Ultima occasione per la mostra di Edvard Munch a Palazzo Ducale per i bambini dai 5 agli 11 anni.

  Il ritratto delle emozioni, condotto da Elisabetta Civardi.

 Rabbia, paura, allegria e gioia: questi e altri sentimenti prendono forma grazie a linee e colori.   Il costo dell’attività è di 6,50      €. Il programma completo dei laboratori può essere richiesto allo 010.5574044 oppure via mail aagresta@palazzoducale.genova.it

Informazioni e prenotazioni: tel.010.5574065 – prenotazioni@palazzoducale.genova.it Indicato per i bambini dai 5 agli 11 anni.  Durata 2 h circa

Nel 150esimo anniversario della sua nascita, Edvard Munch è celebrato in tutto il mondo e anche l’Italia rende omaggio al sublime artista norvegese con un’imperdibile retrospettiva che si terrà a Palazzo Ducale di Genova dal 6 novembre 2013 al 27 aprile 2014. Promossa dal Comune di Genova e dal Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, la mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia Group e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e curata da Marc Restellini – direttore della Pinacoteca di Parigi; “Munch dipinge ciò che vede – racconta Marc Restellini – ma oltre le proprie paure ha anche una nuova visione dell’arte che è pura avanguardia e in questa mostra saranno esposte le sue opere più belle, sentite, amate e sofferte”. Per questo motivo l’esposizione di Palazzo Ducale è allo stesso tempo rappresentativa del percorso artistico ed esistenziale di Munch, ma anche testimonianza del passaggio da un naturalismo di stampo impressionistico a una pittura nuova e audace che contribuisce in maniera determinante a sconvolgere tutta l’arte del XX secolo. Il percorso espositivo renderà conto della variegata produzione dell’artista, tra il 1880 e il 1944, con molteplici opere (olii, tempere, pastelli, litografie, xilografie) riunite grazie a un minuzioso e particolarmente difficile lavoro di ricerca e prestiti dalle più importanti raccolte private del mondo, che offrirà la possibilità di vedere opere solitamente inaccessibili al grande pubblico.

PER LE FAMIGLIE CON BAMBINI

Non pensate che non sia una mostra adatta ai bambini….

C’e per i bambini l’AUDIO GUIDA di Antenna International, compresa nel biglietto di ingresso!

Per far affrontare e comprendere la paura attraverso i quadri di Munch con l’aiuto di un piccolo spiritello spaventatissimo……

 L’urlo di Munch si materializza sotto forma di uno spiritello, un fantasmino spaventoso… ma anche molto spaventato. Ci vuole poco per farlo trasalire: basta la sua faccia riflessa in un vetro o in uno specchio (e poi dicono che uno se la fa sotto per un niente!). Un fantasma che anziché spaventare gli altri si spaventa, beh, è alquanto bizzarro, non vi sembra?! La sua maestra di fantasmeria e spettrologia gli ha suggerito di visitare la mostra dedicate ad Edvard Munch: perché, gli ha detto, la paura si supera solo se la si affronta. Il racconto è illustrato ai più piccoli con umorismo come se attraverso la mostra si sfogliasse un grande libro di immagini inquietanti e misteriose con le quali dover fare i conti. Suoni e musiche contribuiscono ad immergere i più piccoli in un viaggio affascinante nell’arte di Edvard Munch. L’audioguida è disponibile in italiano

E tutti i SABATI alle ore 16.00 ci sono i laboratori  di Palazzo Ducale,

molti dei quali dedicati alla Mostra (dai 5 ai 12 ANNI):

  • La danza della vita 9 novembre, 22 marzo

La sottrazione dei colori dai quadri di Munch consente di sperimentare nuove tonalità in sintonia con i diversi stati d’animo.

  • Un’ombra alle mie spalle 16 novembre, 1 febbraio

Una riflessione sull’ombra che offre spunti divertenti e al tempo stesso misteriosi. Il laboratorio condurrà alla creazione di curiose ombre immaginarie per oggetti quotidiani.

  • Oggetti che urlano 14 dicembre

L’uso creativo di materiali di recupero (bulloni, tubi, fili colorati…) permette di realizzare oggetti capaci di comunicare sensazioni forti.

  • Fuori scena 21 dicembre, 5 aprile

Il collage come strumento per decontestualiz zare i protagonisti dei quadri di Munch. La loro ricollocazione in scenari inaspettati rivela i sottili equilibri emozionali che caratterizzano i dipinti

  • Come in un film 28 dicembre, 1 marzo

Le opere dell’artista come spunto per immaginare e realizzare una storia fatta di piccoli fotogrammi proprio come un film.

  • Fabbrica di mostri 11 gennaio, 8 marzo

Un laboratorio per creare e indossare maschere divertenti o spaventose che riproducono gli inquietanti personaggi dei quadri di Munch.

  • Colori incisi 8 febbraio

Un laboratorio per conoscere meglio la grande originalità di Munch come incisore.

  • Emozioni in trasparenza 4 gennaio, 19 aprile

Grazie all’aiuto di plexiglass e acetati trasparenti i partecipanti possono “ricalcare” i volti e delineare gli stati d’animo che ci trasmettono.

  • Il ritratto delle emozioni 22 febbraio, 26 aprile

Rabbia, paura, allegria e gioia: questi e altri sentimenti prendono forma grazie a linee e colori.

  • Dal bisbiglio all’urlo 29 marzo

Una rilettura in chiave musicale degli scenari dipinti da Munch. L’attribuzione di rumori e sonorità restituisce le atmosfere inquietanti e misteriose colte dall’artista. Costo € 6,50 a bambino Si consiglia la prenotazione: 0105574022/44; mail: didattica@palazzoducale.genova.it Il programma potrebbe subire variazioni. 

BIGLIETTI:

Intero € 13,00 Ridotto € 11,00 Visitatori oltre i 65 anni (con documento); ragazzi fino a 18 anni non compiuti; Ridotto bambini € 5,00 (EVVIVA, FINALMENTE UN RIDOTTO SPECIALE PER I BAMBINI!) Bambini dai 3 ai 10 anni compiuti [google-map-sc]

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997