Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

GENOVA: La Mostra Dagli Impressionisti a Picasso

Quando: 12 gennaio 2016, 08:48

Newsletter

mostra-dagli-impressionisti-a-picasso

Ecco una bella mostra ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE con i vostri bambini.

 

Dagli Impressionisti a Picasso
I capolavori del Detroit Institute of Arts

 

Van Gogh, Gauguin, Monet, Cézanne, Degas, Renoir, Matisse, Modigliani, Kandinsky, Picasso
25 settembre 2015 – 10 aprile 2016
Appartamento del Doge

 

Quasi fosse l’apertura di un nuovo museo di arte moderna, per 200 giorni il Detroit Institute of Arts si trasferisce a Genova con una selezione di cinquantadue capolavori. Un’occasione unica per ammirare i capolavori dei più grandi pittori del ‘900 nel loro periodo di massima espressione artistica.

Ritroviamo a Palazzo Ducale pionieri e simboli delle avanguardie: Monet, Van Gogh, Renoir, Degas, Picasso, Matisse, Kandinsky, artisti capaci di anticipare il gusto del moderno attraverso le loro tele, espressione di tutte quelle novità e stimoli che hanno caratterizzato l’Europa di inizio ‘900.

 

RACCONTATE ai bambini questa bella storia:

Siamo a fine ’80o:

Nel 1880, uno dei fondatori del Metropolitan Museum, uno dei musei più  famosi del mondo, spronava i suoi connazionali americani a “convertire la carne di maiale in porcellane, il grano e i derivati in ceramiche preziose, le pietre grezze in sculture in marmo, le partecipazioni alle linee ferroviarie e i proventi dell’industria estrattiva nelle gloriose tele dei maestri più importanti del mondo”.
Nasce la straordinaria avventura culturale e imprenditoriale del collezionismo statunitense: un inimitabile scambio tra pubblico e privato, uno scenario del tutto nuovo per il mercato dell’arte internazionale, che porta alla creazione e al rapido sviluppo di grandi musei, considerati strategici per la crescita culturale dell’interna nazione.
Con tipico spirito americano, nel giro di pochi decenni, a cavallo del Novecento, si assiste a una vera e propria competizione per la formazione delle raccolte più complete, per l’acquisizione di opere-chiave, per la scoperta e la valorizzazione di artisti antichi e moderni.

 

La scintillante Parigi della Belle Époque è il punto di riferimento principale, ma i collezionisti, i galleristi, gli antiquari, le case d’aste, i direttori dei musei americani sono impegnati in una continua corsa sostenuta non solo da ingenti risorse economiche, ma anche da un gusto aperto, libero da pregiudizi.

 

E’ noto, ad esempio, che pittori come gli impressionisti o lo stesso Matisse sono stati apprezzati e acquistati prima da collezionisti americani (e russi), e solo in seguito apprezzati anche in Europa!

 

La mostra di Palazzo Ducale punta l’attenzione sulla sorprendente avventura del collezionismo americano, che va di pari passo con il rapido sviluppo del capitalismo dell’Occidente industrializzato. I grandi imprenditori diedero origine infatti ad una forma di mecenatismo che permise di aprire un nuovo immaginario culturale, alimentato dagli stimoli delle avanguardie europee che proprio in quegli anni venivano raccolte e diffuse dal Detroit Institute of Arts.

 

Nelle splendide sale di Palazzo Ducale, una grande mostra e unica tappa europea per presentare al pubblico una collezione straordinaria. Curata da Salvador Salort-Pons e Stefano Zuffi, la mostra è organizzata dal Detroit Institute of Arts, prodotta da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura in collaborazione con MondoMostre Skira ed è promossa dal Comune di Genova con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Missione Diplomatica americana in Italia e dell’American Chamber of Commerce in Italy.

 

PER LE FAMIGLIE:

 

  • Assolutamente da fare e’ prendere l’audioguida per i bambini. Se siete curiosi e volete scoprire cosa verra’ raccontato ai vostri bambini, prendetene una anche per voi.

E’ gratuita!

  • Poi, fermatevi un istante nella sala introduttiva e osservate insieme ai bambini il pannello esplicativo a due livelli… Il livello più basso e’ per i bambini e con parole semplici spiega loro gli avvenimenti  culturali ed artistici che accadono durante il periodo trattato dalla mostra.

 

  • Organizzativi per andare in momenti senza troppa affluenza…. I bambini potranno sedersi comodamente nei divanetti dedicati (o anche per terra) per ascoltare la storia di questa mostra.

 

  • E’ una mostra non troppo lunga, con l’audioguida sara’ impossibile ANNOIARSI.

 

 

VERAMENTE CONSIGLIATA ANCHE PER I NON GENOVESI, VALE SENZ’ALTRO UNA GITA A GENOVA!

L’audioguida può essere seguita anche da bimbi piccoli di 4/5 anni.

 

 

Informazioni generali

Orari
lunedì 15 – 19
da martedì a giovedì 9.30 – 19.30
venerdì e sabato 9.30 – 21.00
domenica 9.30 – 19.30
La biglietteria chiude un’ora prima

Aperture straordinarie
8 Dicembre 2015: 09.30 – 19.30
24 Dicembre 2015: 09.30 – 19.30
25 Dicembre 2015: CHIUSO
26 Dicembre 2015: 09.30 – 21.00
31 Dicembre 2015: 09.30 – 02.00
1 Gennaio 2016: 09.30 – 21.00
6 Gennaio 2016: 09.30 – 21.00
28 Marzo 2016: 09.30 – 19.30

 

Biglietti
Intero con audioguida 13 €
Ridotto con audioguida 11€
Gruppi sabato-domenica €13
Gruppi dal lunedì al venerdì 11€
Scuole 6€ (inclusa prevendita)
Biglietto famiglia (valido per un adulto e un ragazzo fino ai 14 anni): € 15,00
Ridotto lunedì (ogni terzo lunedì del mese): € 3,00
Ridotto giovani fino ai 27 anni (ogni venerdì dalle 14 alle 21): € 5,00
Biglietto gratuito per Accompagnatore disabile, alunni portatori di handicap in gruppo scolastico, giornalisti accreditati, 1 accompagnatore per gruppo, 2 accompagnatori adulti per classe

Diritti di prenotazione e prevendita
Singoli 2€
Gruppi 2€ a persona

Info e prevendita
tel +39 0109280010

www.vivaticket.it
Prenotazioni scuole
tel +39 0108171604
prenotazioniscuole@palazzoducale.genova.it

Per maggiori info e foto Ufficio Stampa:
Palazzo Ducale Genova – Camilla Talfani
e‐mail: ctalfani@palazzoducale.genova.it
MondoMostre – Federica Mariani
e‐mail: federicamariani@mondomostre.it

www.impressionistipicasso.it
www.palazzoducale.genova.it

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997