Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

ArtKids e “Viaggio in Italia” a Bari

Quando: 20 luglio 2012, 14:02

Newsletter

artkids per viaggio in italia

Viaggio in Italia, capolavori dai Musei del Mondo  e’ una mostra “diffusa” per scoprire, attraverso grandi opere d’arte custodite all’estero, alcuni dei più visitati luoghi della cultura del nostro Paese. Il progetto, promosso dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBAC e ideato e prodotto da Alef – cultural project management, coinvolge tre sedi differenti: il Castello Miramare a Trieste, la Rocca di Gradara nelle Marche  e il Castello Normanno a Bari.

Obiettivo di questa iniziativa, un progetto espositivo destinato a ripetersi ogni anno,  è quello di presentare al pubblico italiano capolavori provenienti da prestigiosi Musei internazionali, offrendo ai visitatori la possibilità non solo di scoprire e contemplare opere d’arte di grande valore custodite all’estero, ma anche di ammirare storici e suggestivi monumenti italiani attraverso un tour interregionale lungo il litorale adriatico.

Partner dell’edizione 2012 sara’  la Fondation Bemberg di Tolosa in Francia, custode della collezione del raffinato collezionista Georges Bemberg. Alcune sue opere saranno quindi esposte in queste tre diverse sedi dal 14 giugno al 30 ottobre.

Al Castello Normanno-Svevo a Bari la mostra “Viaggio in Italia” si intitola:

Dopo l’Impressionismo.
Il nuovo sguardo sulla natura in tre opere di Bonnard, Signac, Matisse
16 giugno – 28 ottobre

Il Castello di Bari  fu edificato dai Normanni nel XII secolo e restaurato per volere di Federico II tra il 1233 ed il 1240. Il castello, localizzato in una zona centrale del capoluogo pugliese, è una spettacolare testimonianza di costruzione medievale che offre ai turisti la possibilità di visitare una delle più interessanti fortificazioni della regione. Da ammirare il ponte in pietra attraverso il quale si accede al castello, i bastioni angolari utilizzati per la difesa della fortificazione e le numerose torri che caratterizzano la struttura quadrangolare.

A partire dal 16 giugno il pubblico potrà ammirare tre opere di grandi artisti debitori dal movimento impressionista: Paul Signac, Pierre Bonnard, e Henri Matisse.
Saranno esposti Arbres en fleurs (Alberi in fiore) di Paul Signac,  Le pont des Saints-Pères (Il Ponte dei Santi Padri) di Pierre Bonnard, un calmo paesaggio cittadino intorno ad un ponte di Parigi che attraversa la Senna, e La Falaise d’Aval et le cabanon d’Etretat (La Falesia d’Aval e il cottage di Etretat) di Henri Matisse.

Le suggestive sale del Castello faranno quindi da cornice a queste tre splendide opere raccontando al visitatore il dialogo e lo speciale rapporto dell’“artista” del primo Novecento francese con la natura e il paesaggio.

In occasione di questa mostra verra’ presentato per la prima volta  ArtKidsun progetto culturale e didattico dedicato ai bambiniche vuole offrire ai piccoli visitatori degli spazi espositivi uno strumento per conoscere l’arte giocando.

Per Viaggio in Italia è stato ideato un kit personalizzato e interamente dedicato alle opere della collezione Bemberg esposti nelle mostre di Trieste, Gradara e Bari.

Riprendendo il tema del viaggio, il progetto propone uno zainetto di tela che contiene tutto il necessario per un’esperienza visivo-emozionale davanti all’opera d’arte.
Lo zainetto, che potrà poi essere riutilizzato nella quotidianità del piccolo visitatore, contiene un kit di 25 carte attività, studiate da un team di esperti, e un set di colori a cera. Le carte sono divise per tematica ed ad ogni tematica e’ assegnato un colore diverso: ci sono per esempio le carte che danno notizie sull’autore, quelle che danno notizie sull’opera, sui colori utilizzati e le carte gioco.

Il bambino e l’accompagnatore possono svolgere le attività proposte direttamente all’interno del sito culturale, grazie alle semplici linee guida che corredano il materiale creativo necessario all’esperienza. L’esperienza creativa ed emotiva prosegue poi all’esterno dello spazio espositivo, a casa, dove il piccolo visitatore porta con sé la sua opera d’arte, il suo zainetto e le altre proposte didattiche, possibili anche online, all’interno del sito web www.artkids.it (presto attivo in tutte le sue parti).

Il kit è studiato e realizzato per bambini dai 5 anni in sù; sara’ in vendita presso la biglietteria ad un prezzo di 14 euro.

Con il proprio zainetto al bambino sembrera’ di iniziare un’avvincente caccia al tesoro, in cui, senza rendersene conto imparera’ moltissimo e di cui  avra’ un bellissimo ricordo.

Kat si augura che questo progetto pilota possa avere successo e possa ripetersi in altre sedi espositive!

Orari di apertura
tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle ore 8.30 alle ore 19.30, con chiusura della biglietteria alle ore 19.00.

Biglietto
intero € 5,00
ridotto € 3,50 (dai 18 ai 25 anni)

trip advisor link

[google-map-sc]

Ti potrebbe anche interessare...

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997