Cosa fare al Museo con i tuoi Bambini!

Le guide di KAT: Firenze per i bambini Ed. 2016

Quando: 3 febbraio 2016, 16:00

Newsletter

firenze

Benvenuti al nostro nuovo appuntamento della rubrica  A SPASSO CON KAT… questa volta si va a FIRENZE!

In Fondo potrete stampare o salvare in pdf  l’articolo cliccando il bottoncino più a destra “PRINT FRIENDLY”. Il programma vi permetterà anche di cancellare le parti che non vi interessano!

E…occhio ai testi arancioni sono tutti link di approfondimento!

 

1. INFORMAZIONI UTILI:

 

* PERCHE’ FIRENZE:

 

Se non siete mai andati a Firenze ora, è sempre il momento giusto per andarci!

Sotto le vacanze di Natale la città  diventa indimenticabile,  illuminata dal Firenze Light Festival F-light, e non finiscono più le attività che in questi giorni si propongono ai bambini!

Ad aprile da alcuni anni c’e’ il Festival dei Bambini

A fine Aprile La notte Bianca, che inizia già nel pomeriggio con tante attività nei musei per i bimbi.

Senza contare che il centro è tutto pedonale e, con i migliori musei Family Friendly d’Italia (parola di KAT!) è una città ideale da visitare con i bambini!

 

* QUANDO:

 

Firenze e’ bella sempre, in qualunque stagione; è una città viva 12 mesi all’anno, che offre moltissimo ai turisti (nonché  ai suoi cittadini) ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Se siete genitori coraggiosi che non hanno paura della folla, andateci durante uno dei suoi numerosi eventi speciali…

 

* COME ARRIVARE:

 

* Se arrivate in treno dalla stazione di Santa Maria Novella potete andare in centro storico a piedi.

 

* Se siete in auto, sappiate che il centro di Firenze e’ a traffico limitato; andate sul sito ufficiale dei posteggi di firenze per vedere quello piu‘ comodo per voi (www.firenzeparcheggi.it) e sapere in tempo reale i posti disponibili. Il posteggio della stazione e’ molto comodo. Se alloggiate in un albergo informatevi presso la struttura come poterci arrivare in auto. Generalmente gli hotel e le strutture ricettive segnalano i dati relativi ai veicoli dei propri clienti alla polizia municipale in modo che possano accedere alla ZTl senza problemi.

 

* Firenze è dotata dell’Aeroporto Amerigo Vespucci, (zona di Peretola), situato a pochissimi chilometri da Centro Storico.
Le tariffe dei taxi dall’aeroporto verso il centro storico di Firenze sono di circa 15 – 20 €.
Lo Shuttle Bus collega l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella con una tariffa di 3,00 – 4,00 € a persona.

 

* NON SI SA MAI:

 

Ospedale pediatrico Meyer, Viale Pieraccini 24 50139 ;

CENTRALINO: Tel. 055 56621

 

* DOVE GIOCARE:

 

Tanti sono i parchi per una sosta o per scaricarsi un po’….
* Il Parco delle Cascine, che da piazza Vittorio Veneto arriva fino al Ponte all’Indiano, dove i bambini possono giocare nell’area gioco o, pattinare noleggaindo i pattini presso la piscina Le Pavoniere.
* ll Giardino dell’Orticoltura, con il suo “tepidario”, una spettacolare struttura in ferro e vetro, sorretta da 24 colonne in ghisa, progettata nel 1880 dall’architetto Giacomo Roster e destinata al ricovero delle piante nei mesi invernali. Il giardino possiede anche un’area giochi per bambini ed è direttamente collegato agli
* Orti di Parnaso (accessibili anche da via Trento), con la caratteristica fontana in pietra e vetri colorati a forma di drago con la bocca spalancata e i denti bene in vista!
* Un’ampia zona giochi si trova all’ingresso del Giardino di villa Strozzi, con ingresso sia da via di Soffiano che da via Monte Uliveto e via Pisana.
È un giardino bellissimo, progettato nel Cinquecento con giochi d’acqua ed elementi decorativi manieristi.
* … e naturalmente il giardino di Boboli, un vero e proprio museo all’aperto; ingresso a pagamento…. ma da non perdere, uno dei piu’ importanti esempi al mondo di giardino all’italiana!

 

* SITI E DOCUMENTI UTILI:

 

www.firenzeturismo.it  il sito ufficiale del turismo a Firenze con la sua ampissima sezione dedicata alla famiglia

www.tripadvisor.it Fai una ricerca con” Torino con i bambini”…. troverai tanti commenti e recensioni

 

* www.ataf.net il sito dell’Azienda Municipale dei trasporti pubblici ATAF.

 

* Il Family KIT

Un kit e una app per smartphone e tablet per scoprire in autonomia le bellezze del centro storico sono un progetto del Comune di Firenze sviluppato da Associazione Mus.e e Istituto degli Innocenti, dal 6 di Giugno 2015.

I Kit propongono un itinerario a tappe: una mappa e dieci cartoline aiuteranno i giovani viaggiatori ad apprendere in modo divertente, a vivere la città con nuovo spirito di osservazione e a “reinventare” le bellezze di Firenze; le app, in modo del tutto analogo, diventeranno una guida d’eccezione dedicata a chi è ormai abituato a guardarsi attorno grazie all’utilizzo dello smartphone o del tablet.
Il tutto è declinato secondo due fasce d’età – 6/9 e 10/13 anni – e disponibile in versione italiana e inglese (presto anche in francese e in spagnolo).
I kit possono essere noleggiati gratuitamente presso l’infopoint di Palazzo Vecchio e l’Istituto degli Innocenti. Ogni famiglia potrà visitare il centro di Firenze in autonomia e al proprio passo, riconsegnando il kit dopo 3 ore dal momento del noleggio; la app può essere scaricata dagli store digitali.

familykitflorence1

2. I MUSEI PER I BAMBINI A FIRENZE

 

 

MUSEO DI PALAZZO VECCHIO

(Piazza della Signoria, 1, Apertura – 9,00 /19,00: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica – 9,00 /14,00: tutti i giovedì e 6 gennaio, lunedì di Pasqua, 25 aprile, 2 giugno, 24 giugno, 1° novembre, 8 dicembre, 26 dicembre. Chiuso il 25 dicembre. Biglietti visite guidate e attività
€2,00 a persona per i residenti nella città metropolitana di Firenze; €4,00 a persona per i non residenti nella città metropolitana di Firenze)
.

 

 

 

Da oltre sette secoli il Palazzo della Signoria, più noto come Palazzo Vecchio, è il simbolo del potere civile della città di Firenze. Un Palazzo meraviglioso da non perdere.

 

* Tutti i giorni (TUTTI!) troverete qualche attività da fare con i vostri bambini : visita guidate – veramente le consigliamo! – per i più grandicelli (a partire dagli 8/10 anni) o attività  per i più piccoli.  Per info:Tel. +39 055 2768224 – +39 055 2768558 da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00, domenica e festivi 9.30-12.30 | info@muse.comune.fi.it 

 

Per il programma, se non indicato su KAT andate al sito ufficiale

Costo visite ed attività: €2,00 a persona per i residenti nella città metropolitana di Firenze €4,00 a persona per i non residenti nella città metropolitana di Firenze

 

* Oppure potete noleggiare il nuovo kit famiglie ... per visitare il museo in autonomia.  (in lingua italiana, inglese e francese). Un kit-tartaruga che include al suo interno numerosi materiali utili alla visita: fra questi una mappa per orientarsi e un binocolo per osservare; un album della famiglia Medici; cappellini piumati e coroncine per sentirsi prìncipi e principesse; tanti pastelli per disegnare, colorare, immaginare nuovi simboli e nuove storie.
Per famiglie con bambini dai 6 anni € 5,00 ( noleggio 2 ore, al Punto Info del Museo)

PALAZZO STROZZI

(mostre temporanee Piazza degli Strozzi, 50123 ORARIO: Tutti i giorni 9.00-20.00, GIOVEDI’ 9.00-23.00; CCC STROZZINA: Martedì – Domenica 10.00-20.00 Tutti i giovedì 10.00-23.00 con speciale ingresso gratuito dalle 18.00 (solo alle mostre del CCC Strozzina) Lunedì chiuso).

 

 

 

 

IL Museo organizza regolarmente generalmente  TUTTI I WEEK END diverse attività per famiglie, alcune dedicate alla scoperta di Palazzo Strozzi e altre legate alla mostra in corso.

 

PROSSIME MOSTRE:

 

Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheimdal 19 marzo 2016 al  24 luglio 2016 – Piano Nobile

Nel periodo tra una mostra e l’altra controllate sul sito ufficiale se è disponibile qualche cosa per le famiglie.

 

Dal 19 Marzo saranno sicuramente disponibili:

 

* IL KIT FAMIGLIA un kit per visitare le mostre in corso (cambia tutte le volte) con i bambini in autonomia; gratuita con il biglietto della mostra e si può richiedere direttamente in biglietteria. INFO: edu@palazzostrozzi.org

 

* IL KIT DISEGNO Sempre disponibile. Un album, una matita, una gomma e un suggerimento per osservare le opere: il Kit Disegno è un materiale disponibile per i visitatori della mostra, pensato per allenare lo sguardo ed esprimere la propria creatività.

 

* VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA IN CORSO dai 7 ai 12 anni. L’attività è pensata per condividere l’arte in famiglia: attraverso la partecipazione di bambini e genitori si osservano alcune opere esposte nelle sale della mostra; l’attività in laboratorio completa l’esperienza e invita a sperimentare usando la creatività. Disponibile tutti i week end durante le mostre.

Prenotazione obbligatoria. Posti limitati. L’attività è gratuita con il biglietto di ingresso alla mostra.

 

* VISITA GUIDATA AL PALAZZO. Normalmente organizzata con regolarità per scoprire i segreti di un Palazzo Bellissimo. Per i bambini dai 7 anni.

 

3. FAMIGLIE AL MUSEO 

Il polo museale di Firenze organizza visite guidate per le famiglie quasi tutti i week end. I musei interessati sono: gli Uffizi, il Museo del Bargello, San Marco, la Galleria dell’Accademia , Galleria d’Arte Moderna. Generalmente il mattino; per informazioni e prenotazioni telefonare il mercoledì dalle ore 15 alle 18 e il giovedì dalle ore 9 alle 12, al numero telefonico 055 284272, oppure scrivendo a didattica@polomuseale.firenze.it .

 

 

 

Prossime date nel 2016 (ore 10/11.30):

 

Febbraio:

  • sabato 13 e domenica 14 alla Galleria dell’Accademia
  • sabato 20 e sabato 27 al Museo del Bargello

 

Marzo:

  • sabato 5 e sabato 12 al Museo di Casa Martelli
  • sabato 19 e domenica 20 al Museo di San Marco

 

Aprile:

  • Sabato 1 e sabato 9 a Palazzo Pitti

 

 

 

4. MUSEO GALILEO

(Piazza dei Giudici 1 ,Orari: 9.30-18.00, martedì 9.30-13.00. Giorni di chiusura per festività: 1 e 6 gennaio, Pasqua, 1 maggio, 24 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8, 25 e 26 dicembre.)

 

 


Organizza tutti gli anni  A TUTTA SCIENZA, un programma di attività pensato per i bambini e le loro famiglie. Visite interattive e laboratori didattici coinvolgeranno grandi e piccini alla scoperta delle meraviglie del Museo attraverso l’esperienza del gioco. Per il programma, se no presente su KAT consultare il sito ufficiale

 

TUTTI I WEEK END!

 

Informazioni e prenotazioni: Tel. 055 265311 fax 055 2653130 weekend@museogalileo.it . Fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione. L’attività ha una durata di circa 90 minuti. Costi € 2,00 + il biglietto di ingresso (intero 9 euro, gratis fino ai 5 anni, ridotto dai 6 ai 18 anni: 5.50 euro)

 

5. MUSEO LEONARDO DA VINCI

(Via dei Servi, 66/R-68/R, APERTO TUTTI I GIORNI. Orario invernale: Dal 01 Novembre al 31 Marzo: Dalle ore 10:00 alle 18:00).

 

leo gennaio

 

Nel Museo sono presenti circa 40 macchine, riprodotte fedelmente dai disegni di Leonardo. Le macchine sono a grandezza naturale, alcune sono utilizzabili dai visitatori. Visite guidate con Leonardo in persona o laboratori sono previsti mensilmente per le famiglie!

 

Prossime date: 6 MARZO – 3 APRILE – 8 MAGGIO 2016 | Leonardo parla di Leonardo: 

 

SCOPRI IL MUSEO CON UNA GUIDA SORPRENDENTE: LEONARDO

Volete conoscere Leonardo da Vinci e farvi accompagnare da lui nel suo mondo fatto di macchine ed incredibili  invenzioni, sublimi opere d’arte, intuizioni e studi rivoluzionari?

Al Museo sarà possibile…

Un attore  interpreterà un Leonardo eccentrico ed affascinante, che vi farà scoprire la sua vicenda personale, la sua epoca ed i problemi di vita quotidiana.

Vi stupirà con  aneddoti, curiosità, con le applicazioni moderne delle sue invenzioni, e tutto ma proprio tutto sulla Firenze leonardiana. Leonardo non sarà più una figura misteriosa e lontana, ma finalmente una persona in carne ed ossa, che vi sembrerà di aver sempre conosciuto!

 

Per il lab del 6 Marzo (per gli orari delle altre date consultare il sito ufficiale: www.mostredileonardo.com)

 

Il laboratorio si terrà in 4 orari:

  • dalle  10.00 alle 11.00
  • dalle  11.30 alle 12.30
  • dalle  14.30 alle 15.30
  • dalle  16.00 alle 17.00

 

COSTO:

Comprensivo di ingresso al Museo ed intrattenimento ludico

€ 8 ADULTI

€ 5 BAMBINI

 

CONSIGLIATO:

dai 7 anni in su

PRENOTAZIONI:

Prenotazione obbligatoria,  A PARTIRE DA DUE SETTIMANE PRIMA indicare quale orario si preferisce.

Leo040

Informazioni e prenotazioni: tel + 39.055 282966 Sito web: www.mostredileonardo.com e mail: info@mostredileonardo.com

 

6. MUSEO STORIA NATURALE

(Via Giorgio La Pira, 4 – 50121 FIRENZE )

 

Come sempre uno dei musei che piace di più ai bambini….Propone attività  per le famiglie a calendario, praticamente tutti i week end.

 

In questo momento abbiamo il programma di attività :IL_LABORATORIO.

 

Si possono fare esperienze su tematiche che vanno dalla Robotica, al 3D modeling e printing e rivolte al mondo del Web e Social Media, oppure dedicarsi a percorsi che vedono l’applicazione delle nuove tecnologie alle energie alternative.

Tutte le attività durano due ore – dalle 15:00 alle 17:00 – il sabato e la domenica | info e prenotazioni scrivere : prenotazioni@terzacultura.it

  • Sabato 6 Febbraio – CHE COSA E’ UN COMPUTER? PRESENTIAMO LA “MACCHINA DI TURING”!
    (Adulti e bambini dai 10 anni)
  • Domenica 7 Febbraio – E-TEXTILE CARNIVAL: TESSI IL TUO CARNEVALE CON LA LUCE
    (Adulti e bambini dai 8 anni)
  • Sabato 13 Febbraio – ROBOTICS CLUB FAMILY JUNIOR
    (Adulti e bambini dai 5 ai 9 anni)
  • Domenica 14 Febbraio – ROBOTICS CLUB FAMILY SENIOR
    (Adulti e bambini dai 9 anni)
  • Sabato 20 Febbraio – CODING & SCRATCH FAMILY
    (Adulti e bambini dai 7 anni)
  • Domenica 21 Febbraio – 3D MODELING & PRINTING FAMILY
    (Adulti e bambini dai 9 anni)
  • Sabato 27 Febbraio – ENERGIZZIAMOCI! FAMILY
    (Adulti e bambini dai 7 anni)
  • Domenica 28 Febbraio – ROBOTICS CLUB FAMILY JUNIOR
    (Adulti e bambini dai 5 ai 9 anni)

 

 

7. FONDAZIONE SCIENZA E TECNICA E PLANETARIO(MUSEO FIRST)

(Via Giusti, 29, Firenze)

 

Appuntamenti in Planetario per famiglie Domenica ore 15.00 e 16.30 su prenotazione INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
Da lunedì a venerdì 9.00 – 16.00 Tel. 055 2343723 iscrizioni@fstfirenze.it

 

8. MUSEO DEGLI INNOCENTI

(Piazza della Santissima Annunziata, 12, Firenze. È possibile prenotare le attività inviando una mail a bottega@istitutodeglinnocenti.it oppure telefonando al numero 055.2478386 (il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 12.30). 

 

istituto-degli-innocenti2

 

L’Istituto degli Innocenti di Firenze opera da quasi sei secoli a favore della famiglia e dell’infanzia. Acconto ad esso esiste il MUDI, il Museo degli Innocenti. All’interno del MUDI nasce nel 2006 la BOTTEGA DEI RAGAZZI un  spazio dedicato ai bambini per “giocare e imparare con l’arte”.

 

Tutti i sabati sono previsti laboratori per  i bambini. Visto il numero limitato di posti disponibili per ogni attività è necessaria la prenotazione. Prossimi lab:

 

  • Sabato 6 febbraio | 11:00 – 12:30

Laboratorio – Filippo Brunelleschi e la nascita dell’architettura rinascimentale | Età 7-11. Attività per la quale è possibile la partecipazione di 1 accompagnatore adulto. (L’attività fa parte del progetto Musei con Vista su Fiesole e Firenze)

  • Sabato 13 febbraio | 11:00 – 12:30

Laboratorio – Giallo, rosso, blu…e i colori che vuoi tu! Età 3-6. Attività per la quale è richiesta la partecipazione di 1 accompagnatore adulto.

  • Sabato 20 febbraio | 11:00 – 12:30

Laboratorio – Linea, forma e colore: laboratorio arte e fantasia con Kandinskij
Età 3-6. Attività per la quale è richiesta la partecipazione di 1 accompagnatore adulto.

  • Sabato 27 febbraio | 11:00 – 12:30

Laboratorio – C’era una volta un gioco…
Età 7-11. Attività per la quale è possibile la partecipazione di 1 accompagnatore adulto. (L’attività fa parte del progetto Musei con Vista su Fiesole e Firenze )

 

 

 

Fuori firenze…. FIESOLE

 

Musei-di-Fiesole

 

 

La bellissima città di Fiesole sorge su una collina alta circa 300 metri s.l.m. a circa 6 chilometri da Firenze, ed è un’ambita meta turistica per la bellezza del paesaggio circostante e per le sue ricchezze storiche e culturali.

 

1. MUSEI CIVICI DI FIESOLE

(MUSEO E COMPLESSO ARCHEOLOGICO E MUSEO BANDINI, via Portigiani 3 Fiesole)

 

I Musei di Fiesole partecipano ogni anno a Sabati con vista su Fiesole e Firenze. Un’opportunità di scoperta e di divertimento nel territorio della città. Le attività sono gratuite, è obbligatoria la prenotazione.

 

Prossime attività in programma:

  • Sabato 13 febbraio 2016 Musei di Fiesole ore 11.00 – 12.30: IL FANTASTICO MONDO DEGLI ANIMALI Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni 055.5961293 – infomusei@comune.fiesole.fi.it

 

2. MUSEO PRIMO CONTI

(Villa le Coste, via G. Dupré 18, 50014 Fiesole, Firenze)

 

Il Museo della Fondazione Primo Conti raccoglie sessantatre dipinti e centosessantatre disegni dell’artista fiorentino.

Anche questo museo partecipa a Sabati con vista su Fiesole e Firenze.  Le attività sono gratuite, è obbligatoria la prenotazione.

 

 

musei con vista su fiesole e firenze

 

Fuori firenze…. VINCI

 

veduta-vinci

 

Immersa in una campagna verdissima, tra vigne ed oliveti la citta’ di Vinci è situata  tra le province di Firenze e Pistoia,  nel cuore della Toscana, a breve distanza dalle maggiori città d’arte della regione  (Firenze, Pisa, Pistoia, Lucca e Siena). Qui, in località detta Anchiano, Leonardo nacque il 15 aprile 1452.

 

1. Museo Leonardiano

(Via della Torre, 2 – Vinci Firenze, per info e prenotazioni: 0571 568012 |  info@museoleonardiano.it)

 

Ogni 2° domenica del mese, si può approfittare delle attività previste da La domenica leonardiana, con visite animate e laboratori tematici nel pomeriggio. Se siete un gruppetto di famiglie è inoltre possibile prenotare una visita guidata.

 

 

 

3. FIRENZE IN UN GIORNO O DUE

 

Firenze si può  girare a piedi… E ricordate di camminare a testa in su .… In centro ci sono più  edifici che hanno da raccontare una storia che edifici normali. Per avere ottimi spunti, oltre alla nostra mini guida, ricordiamo di consultare il sito ufficiale del turismo a Firenze che presenta una sezione totalmente dedicata alle famiglie con bambini.

 

Il primo itinerario che consiglieremo prende spunto da un bel libro per bambini dal titolo: GIOCARE A FIRENZE, PRIMA GUIDA PER FAMIGLIE A EROI E MONUMENTI FAMOSI, ed. Mandragora, di N. Howard. (trovi la recensione su KAT).
Potrebbe essere una bella idea acquistarlo prima della visita, per avere a disposizione un ottimo strumento per coinvolgere i vostri bambini e prepararli a Firenze!

 

Per la visita di una giornata… KAT consiglia

 

*  Il nostro punto di Partenza è  il Piazzale degli UFFIZI, dove si trova l’omonima galleria, uno dei musei più  famosi del mondo. Potete raccontare ai bambini che questa galleria un tempo fu l‘UFFICIO DEI MEDICI, la famiglia più  potente di Firenze tra il 1300 e il 1700!

 

I Medici abitavano a PALAZZO PITTI, dall‘altra parte dell’Arno ed e‘ per questo che fecero costruire dal VASARI, lo stesso architetto che costrui’ la galleria degli Uffizi, un lungo corridoio sopraelevato che partendo dagli Uffizi e passando sopra le botteghe del Ponte Vecchio, arriva fino a Palazzo Pitti: in questo modo i Medici non si mischiavano al popolo e non correvano rischi ad andare dal posto di lavoro a casa….. Per l’occasione le botteghe dei macellai che si trovavano nel ponte – per brutti odori e brutta vista :) – furono sostituite da quelle degli orafi, che ancor oggi caratterizzano il ponte più famoso di Firenze!

 

*  Se volete visitare gli Uffizi con i Bambini sappiate che tutti i 1° e 3° sabati del mese – ore 15.30 c’e’ “Affabulando agli Uffizi” visita guidata per bambini da 6 a 11 anni.

 

AFFABULANDO1

 

Prenotazioni su KAT  o sul loro sito ufficiale. INFO:Tel +39 055 210301.  Prezzo: bambini € 16; adulti € 10 – compreso prenotazione, biglietto di ingresso alla Galleria degli Uffizi escluso.
Bambini Soci COOP € 14,40, Adulti Soci COOP € 8.50 (dietro presentazione di tessera di appartenenza).

 

È una visita di FLORENCE AND TUSCANY TOUR società specializzata in visite guidate per famiglie con bambini. Oltre alla visita agli Uffizi, tutti i mesi propone visite guidate tutte speciali. Ecco le prossime attività  che sono segnalate su KAT:

 

 

 

*  Superato il Piazzale entrate nella bellissima Piazza della Signoria, di fronte a voi avrete il Palazzo della signoria, chiamato anche Palazzo Vecchio, oggi il municipio di Firenze. Costruito alla fine del 1200 divenne nel 1500 dimora di Cosimo I de’ Medici, granduca di Toscana e di sua moglie Eleonora. All’interno dell’edificio troverete IL MUSEO DI PALAZZO VECCHIO, uno dei migliori musei in Italia per quanto riguarda la didattica.

 

La piazza della Signoria  è adornata da moltissime statue famose…. Dal David di Michelangelo (una copia, l’originale è al museo dell’Accademia), a Ercole e Caco di Bandinelli, alla statua equestre di Cosimo e la Fontana del Nettuno nella piazza, alle altre statue che potete trovare nella Loggia dei Lanzi, costruita a fine 1300 ma che nel 1500 divenne una sorta di museo all’aperto delle sculture della collezione medicea.

 

* Vi consigliamo di partecipare con i vostri bambini a qualche attività o visita guidata del Museo di Palazzo Vecchio, ce ne sono per tutte le età, in molti orari diversi e sono interessanti per gli adulti ed entusiasmanti per i bambini. Visitate il sito per trovare quella più adatta alle vostre esigenze e prenotatela per tempo. Si prenota dal loro sito. Per info: Tel. +39 055 2768224 – +39 055 2768558 da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00, domenica e festivi 9.30-12.30
info@muse.comune.fi.it

 

* Dopo la visita a Palazzo Vecchio potete pensare ad una piccola pausa per il pranzo.Vicino Piazza della Signoria ci sono alcuni posticini molto carini e a prezzi contenuti:

  • Osteria Vini e Vecchi Sapori, Via dei Magazzini 3r, tel: 055-293-045 terza in graduatoria su Trip Advisor. Ambiente semplice ma accogliente, pochi posti a sedere, assolutamente prenotare, NO PIZZA, NO BISTECCA come dicono gli stessi proprietari, ma solo la “povera” cucina fiorentina…
  • Osteria dei Baroncelli, Via Chiasso dei Baroncelli 1 (dietro la loggia dei Lanzi), tel: 055288219 Per provare un’ottima bistecca alla fiorentina…. Locale spazioso ed accogliente.
  •  Trattoria Roberto, Via Dei Castellani 4/R, (dietro gli Uffizi) tel: 055 21882 Ristorante poco vistoso, situato di fronte l’uscita degli Uffizi . Consigliato da gente del posto. Il locale è piccolo e informale con poco più di 20 tavoli. Prenotare sicuramente, cucina semplice ma molto buona, bistecca alla fiorentina e crostini toscani da provare!
  • I Fratellini, Via dè Cimatori 38/r, tel: 055-2396096. Ottimo se visitate Firenze in una giornata non troppo fredda e se volete veramente fare un pranzo veloce su qualche panchina (non ci sono posti a sedere!). Ottimi panini con infinite farciture possibili e per chi vuole…. tanti vini da scegliere….. naturalmente economico…

 

* Dopo il pranzo incamminatevi verso la Chiesa di OrsanMichele le cui nicchie furono decorate dai migliori scultori di Firenze del 1400. La sua forma attuale è del 1300: era una loggia costruita in origine per il mercato del grano e di altre granaglie (ancora sono visibili all’interno alcuni elementi della sua primaria funzione); in seguito fu trasformata in Chiesa delle Arti, le antiche corporazioni fiorentine.

 

Nella facciata esterna sono presenti 14 nicchie in cui si trovano le statue dei santi protettori delle arti che ebbero il privilegio di avere la propria nicchia nella Chiesa… Ne nacque così uno straordinario ciclo scultoreo dei più grandi artisti fiorentini soprattutto del Quattrocento (Nanni di Banco, Donatello, Brunelleschi, Verrocchio, Ghiberti e altri).

 

:) Osservate i basso rilievi che si trovano sotto le nicchie con i bambini e cercate di riconoscere le rispettive Arti… ci sono gli scultori e i fabbri, le arti delle Lana e dei Mercanti di Tessuti…. guardate se ne riconoscete qualche d’uno…..

:)Raccontate ai bambini la storia delle Corporazioni fiorentine, associazioni nate nel medioevo tra gli appartenenti ad una stessa categoria professionale o tra chi esercitava lo stesso mestiere.

:)Non perdetevi una breve visita dell’interno: le sei volte a crociera a tutto sesto, che sostengono i saloni superiori, le vetrate e gli affreschi valgono la visita!

:)Cercate i segni della sua antica funzione: sulla porta dell’angolo nord-ovest si trova lo staio, antica unità di misura per il grano. L’arco della volta mostra l’apertura dove erano issati i sacchi, mentre i pilastri sul lato nord mostrano le bocche di scarico, dove esistevano dei canali per far scorrere il grano dal magazzino superiore.

 

*  Se poi visitate la Chiesa di Lunedi, fate un salto al museo del primo e secondo piano dove sono conservate le statue originali delle nicchie; al secondo piano potrete inoltre ammirare un unico, bellissimo panorama di Firenze.

 

(Orari: La chiesa (piano terreno) è aperta: tutti i giorni, ore 10,00 – 17,00
Nel mese di agosto la chiesa osserva la chiusura del lunedì
Il Museo delle sculture (piano primo e secondo) è aperto: lunedì, ore 10.00 – 17.00. Ingresso Libero)

 

* Recatevi quindi in  Piazza Duomo dove troverete la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, simbolo di Firenze. Non ci sarà giorno che la piazza non sia gremita di gente…. ma rimane sempre una delle piazze più  belle del mondo….

 

I capolavori sono il campanile di Giotto (anche se mori’  quando era appena cominciato, ma il progetto è  suo!), la Cattedrale (tra le più grandi del mondo!) con la cupola del Brunneleschi (la più  grande cupola in muratura mai costruita!) e il Battistero.
Ci sarebbero mille storie da raccontare su questa piazza… noi vi raccontiamo quelle che ci piacciono di piu’…

 

:) Fate guardare in alto i bambini verso la cupola, apparirà immensa anche a loro…
Raccontate che la prima pietra della grande Chiesa fu posta nel lontano 1296 ma che fino al 1418 ancora non aveva una cupola… lo spazio che doveva coprire era troppo grande e nessuno aveva trovato ancora una soluzione… (all’epoca non c’era certo il cemento armato!) Fu Brunelleschi che riusci’ a progettare un sistema di doppia cupole (una dentro l’altra) capaci di autosostenersi durante la loro costruzione.

Orari ingresso Duomo: 10,00 – 16,30, Sabato: 10,00 – 16,45, Domenica e festività religiose: 13,30 – 16,45. Ingresso Libero. Orari ingresso Cupola: Lunedì – Venerdì: 8,30 – 19, Sabato: 8,30 – 17,40, Accesso consentito sino a 40 minuti prima della chiusura. Costo: € 8, Biglietto multiplo Cupola+Museo: € 11 Biglietto multiplo Cupola+S.Reparata+Campanile+Battistero+Museo: € 23. Salita solo a piedi 463 scalini

 

:) Il campanile segue il progetto di Giotto del 1334 che inizio’  pure a costruirlo... finirono il lavoro Andrea Pisano e Francesco Talenti, portando alcune modifiche al progetto originario che pare avesse qualche debolezza di progettazione…. Molte delle statue del campanile sono di Donatello e Andrea Pisano (ma sono copie le autentiche sono conservate nel museo del Duomo). Se avete bambini grandicelli e fiato potete salire in cima al Campanile per godere della stupenda vista.

Orari: 8,30/19,30, ultimo accesso consentito 40 minuti prima la chiusura. Costo: 6 euro; possibilita’ di biglietto multiplo. Salita solo a piedi: 414 gradini.

 

*  Al Museo dell’Opera del Duomo (Piazza del Duomo 9, Firenze tel: +39 055 2302885 ; orario: 9,00 – 19,30 | domenica 9,00 – 13,45  biglietto: 6,00 euro) potrete trovare un modello della Cupola del Brunneleschi, diversi progetti della facciata del Duomo, moltissimi elementi scultorei originali appartenenti al Duomo, al Battistero e al Campanile – molti di quelli che vedete all’esterno sono copie!- tra cui una delle Pieta’ Senili di Michelangelo.

 

*  Continuate la passeggiata fino a Piazza San Marco, una spaziosa piazza con alberi e panchine in cui troviamo la Chiesa e il convento di San Marco (ora adibito a museo in cui si puo‘ trovare la celebre Annunciazione di Beato Angelico)

 

* Andate ora verso la Galleria dell’Accademia, a due passi dalla piazza, potete entrare nel loggiato per vedere i bassorilievi di Andrea della Robbia… ma la Galleria è famosa perché è qui che è  conservato il David di Michelangelo (quello in piazza della Signoria è una copia). Saltuariamente sono organizzate visite per le famiglie all’interno del programma FAMIGLIE AL MUSEO,(calendario ad inizio articolo). ORARI: Da martedì a domenica, ore 8,15-18,50, Biglietto intero: € 6,50, Bambini gratis.

 

* Per Finire, prima che venga buio, andate all’ORTO BOTANICO o al MUSEO DI STORIA NATURALE che si trovano a pochi passi dalla Galleria.
Potrete viistare il museo oppure fare una passeggiata tranquilla nell’Orto Botanico. (Via Micheli, 3, ORARIO INVERNALE (16 ottobre – 31 marzo): sab, dom e lun 10-17; SEZIONI ANTROPOLOGIA, GEOLOGIA, MINERALOGIA: Via La Pira, 4, ORARIO INVERNALE (1 ottobre – 31 maggio) lun, mar, gio, ven 9-13 sab e dom 10-17. BIGLIETTI INGRESSO PER LE SEZIONI ANTROPOLOGIA, GEOLOGIA, MINERALOGIA, ORTO BOTANICO: famiglia (1-2 adulti con massimo 4 bambini) € 13,00. Info e prenotazioni ai Lab: 055 2346760)

 

Secondo Giorno… Kat consiglia

 

* L’itinerario del secondo giorno Parte da Palazzo Strozzi, sempre in centro storico. Bellissimo esempio di Dimora signorile Rinascimentale ospita le grandi mostre temporanee di Firenze.

Tutte le domeniche mattina durante il periodo delle mostre c’e’ una bella attività  per le famiglie. Assolutamente la consigliamo, Se invece capitate a Palazzo strozzi in un altro giorno potrete visitare la mostra in corso in autonomia con il KIT PER I BAMBINI “La Valigia della Famiglia”.

 

*  Dopo il Laboratorio potete fermarvi per un pranzo leggero al Strozzi Caffè all’interno del cortile di palazzo Strozzi. Ambiente molto carino e originale: Il tema del cafè e del suo menu variano in base alla mostra in corso!

 

* Dirigetevi poi verso il Ponte Vecchio percorrendo Via Calimala una bella via pedonale ricca di negozi.

 

:) Raccontate ai bambini che questa era una delle vie più importanti della città perché è qui che aveva le sue botteghe l’Arte di Calimala (che ne prese appunto il nome), la corporazione che importava e lavorava le materie prime come la lana grezza dall’Inghilterra e dalla Francia. Oggi i palazzi della via sono quasi tutti di epoca ottocentesca.

 

* Attraversate poi il Ponte Vecchio per dirigervi verso Palazzo Pitti.
Il Ponte Vecchio è uno dei ponti più famosi del mondo…. La sua caratteristica di ospitare botteghe nella sua struttura deriva da un’ordinanza del 1442 quando l’autorità cittadina per salvaguardare la pulizia e il decoro, impose ai macellai di riunirsi nelle botteghe sul Ponte Vecchio per renderli un po’ isolati dai palazzi e dalle abitazioni del centro.
Quando poi a fine 500 il Vasari costrui’ il corridoio (attualmente chiuso al pubblico) che da palazzo Vecchio, sede del governo, conduceva fino a Palazzo Pitti, dimora dei Medici, ci fu un cambio di funzione delle botteghe. Il corridoio infatti passava sopra le botteghe del ponte… che da botteghe di macellai si convertirono per volere del Duca in botteghe di orefici… sicuramente più  piacevoli alla vista, (e all’odorato!).

 

* Palazzo Pitti, che fu anticamente la residenza dei granduchi di Toscana e in seguito dei re d’Italia, ospita ora diverse importanti collezioni di dipinti e sculture, oggetti d’arte, porcellane e una galleria del costume, oltre ad offrire un ambiente storico magnificamente conservato.
Il complesso di Palazzo Pitti comprende: Galleria palatina, Galleria di Arte moderna, Galleria del Costume, Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane e… naturalmente il giardino dei Boboli

 

Il giardino di Boboli (Da lunedì a domenica ore 8,15 – 16,30 nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio, ultimo ingresso un’ora prima della chiusura, chiusura: primo e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° maggio, Natale. Biglietto intero: € 7,00, bambini gratis).

 

:) I Medici per primi ne curarono la sistemazione, creando il modello di giardino all’italiana che divenne esemplare per molte corti europee. Si tratta di un vero e proprio museo all’aperto, popolato di statue antiche e rinascimentali, ornato di grotte e di grandi fontane dove i suoi affascinanti percorsi consentono di cogliere lo spirito della vita di corte. VALE IL COSTO DEL BIGLIETTO.

 

Eccoci dunque alla fine del nostro articolo. Lasciateci un commento se avete sperimentato qualche cosa, ci farà piacere e servirà ad altre famiglie viaggiatrici!

 

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter per rimanere aggiornati su tutte le iniziative dei magnifici musei italiani!

forum genova per i bambini TRIP FORUM “FIRENZE PER I BAMBINI” SU TRIP ADVISOR. 

forum genova per i bambini TRIP FIRENZE

L’ITALIA E’ UN PAESE MERAVIGLIOSO, 
APPROFITTANE CON I TUOI BAMBINI!

 

Stampa la guida cliccando sul bottone PRINT qua sotto (quello più a destra)

 

Ti potrebbe anche interessare...

Comments (One Response)

  1. Laney scrive:

    Buongiorno,

    Per un amica che abita negli stati uniti e in visita a Firenze prossimamente vorrebbe ricevere in inglese delle informazioni (vedi email indicato) su attività per bambini e ragazzi (anche a pagamento) .

    Grazie
    Monica

Add Your Comment

Your email address will not be published.

Sei vero ? * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


KAT non è responsabile dei contenuti di altri siti web qui segnalati o linkati. Web Master: Elisa Rosa.
KAT - KIDS ART TOURISM P.IVA: 02168580997